Archivio Rubriche: Castelli di carte

La prima domenica di maggio

Era la prima domenica del primo giorno di un timido maggio…..una di quelle domeniche dove tutti guardano speranzosi il cielo al mattino presto per capire se il pic-nic sul prato …

trasparente come il vetro

Oggi mi sento giù. Se possibile ancora più sotto. Perché? Non lo so. Stamattina sono uscito a fare due passi. Sole primaverile, brezza primaverile, cinguettii primaverili. E’ primavera: tutto regolare, …
giulia1.jpg

a proposito dell’anima …

sono molte le domande imbarazzanti che possono arrivare da un figlio. imbarazzanti perché poste a bruciapelo, a tradimento, mentre la mente è immersa in tutt’altri pensieri, i grandi quesiti esistenziali, …